Home . L'uomo

L'uomo

Indice
L'uomo
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 4
Pagina 5
Tutte le pagine

uomo_img

Questa è la storia di un uomo che ha fatto del suo lavoro una ragione di vita.
Nasce  il 26 gennaio del 1947, ultimo di cinque fratelli, e trascorre un infanzia piuttosto serena.

Giovanni da bambinoAmato ed adorato dalle sue sorelle maggiori, al punto da seguirne una alla tenera età di 18 anni, abbandona la sua città natale nella speranza di fare fortuna, trasferendosi nella splendida Venezia, esattamente a Mestre.

Per prima occupazione pensa di sfruttare la sua innata “arte di persuadere” e  inizia la sua avventura nel mondo del commercio come venditore porta a porta di enciclopedie.

Giovanni da ragazzoDalle testimonianze raccolte dai familiari in poche settimane riuscì a vendere così tanto da potersi permettere di rientrare subito a casa per aiutare  la madre ammalata di tumore. Ma purtroppo i suoi sforzi furono vani perchè la madre peggiorò lasciando sia lui che i suoi fratelli in giovanissima età.
Caparbietà, orgoglio, convinzione di valere al di la dei titoli o della voglia di studiare, certezza del fatto che non sempre bisogna seguire le orme dei genitori per poter riuscire in quello che si fa: da ciò riparte la sua voglia di riscatto nei confronti della vita, una vita fatta di difficoltà ma di infinite soddisfazioni.
All’età di 20 anni entra nel mondo assicurativo, dapprima come consulente esterno alla Sai Fondiaria e successivamente, a distanza di qualche anno, come Agente Generale della Reale Mutua.

Inizia da qui la sua passione per il mondo che gli darà le maggiori soddisfazioni e nel 1982 lo porterà a diventare Agente Generale di Ina Assitalia, vera e propria svolta professionale: si avvia un escalation continua di successi e traguardi raggiunti.
E gli obiettivi professionali divennero i suoi obiettivi  di vita.